ATTENZIONE!

Se vuoi supportare il blog, per favore disattiva Ad Block. Grazie mille!

domenica 18 gennaio 2015

Le novità del 2015 e sondaggio

Le marche più importanti hanno presentato tutti i nuovi modelli di animali preistorici che usciranno quest'anno ed è quindi arrivato il momento di ricapitolare il tutto e vedere cosa ci aspetta per questo 2015.

Safari ltd.


La Safari ltd come da qualche anno a questa parte ha rilasciato un solo modello per la sua linea "Canegie Collection": un Velociraptor. Una scelta azzeccata, visto che questo nome sarà sulla bocca di tutti con il rilascio a Giugno di Jurassic World. Il modello Safari ltd si presenta come molto accurato dal punto di vista scientifico anche se il piumaggio sulle braccia lascia un po' a desiderare.
Quattro nuovi modelli invece entreranno a far parte della Wild Safari Dinos, ora ribattezzata Wild Safari Prehistoric Life, tra cui spicca quello dello Yutyrannus.

Per vedere tutti i modelli Safari ltd del 2015 clicca qui.


CollectA


Come ogni anno la CollectA rilascerà oltre una decina di novità che comprenderanno rettili volanti e marini, mammiferi preistorici e ovviamente dinosauri. Nota curiosa riguarda la presentazione dei nuovi modelli di Spinosaurus: volendosi basare sulle ultimissime scoperte scientifiche questa è avvenuta molto tardi, già a Gennaio inoltrato, e probabilmente questi modelli non saranno presenti nelle prime copie del catalogo.

Per vedere tutti i modelli CollectA del 2015 clicca qui.


PAPO


La PAPO introduce pochi modellini all'anno, ma ciò nonostante è sempre ai primi posti per gradimento tra i collezionisti. Anche questa volta il livello di dettaglio sembra altissimo, mentre per quello che riguarda la correttezza scientifica si nota qualche errore (la mancanza di peluria nel Tapuxuara e mani e piedi dell'Apatosaurus).

Per vedere tutti i modelli PAPO del 2015 clicca qui.


Schleich


La marca tedesca ha dimostrato di volere cambiare qualcosa rinnovando alcuni vecchi modelli. Peccato che il nuovo Spinosaurus e il nuovo Giganotosaurus siano, dal punto di vista scientifico, terribilmente inaccurati come i vecchi modelli. Invece Schleich ha stupito molti con il suo Kentrosaurus, il quale è stato definito, da chi lo ha già acquistato, ai livelli dei modelli PAPO.

Per vedere tutti i modelli Schleich del 2015 clicca qui.


Ecco quindi svelate le carte che le maggiori produttrici di modelli preistorici hanno intenzione di giocare per l'anno nuovo. Ma secondo voi quale tra le aziende appena citate si merita il titolo per le migliori novità del 2015? Vi chiedo quindi di partecipare al sondaggio ed eventualmente di lasciare un commento!

Scegli l'azienda top per il 2015!


giovedì 18 dicembre 2014

Anteprima PAPO 2015

Finalmente! L'attesa è stata molto lunga, ma alla fine sono uscite su internet le prime immagini dei nuovi modelli della PAPO per il 2015. Ovviamente si tratta di foto di prototipi, ma la qualità lascia a bocca aperta. Speriamo soltanto che anche i prodotti in commercio siano così curati!

Apatosaurus

Tupuxuara
Cosa ne pensate? Li comprerete appena usciranno nei negozi?

domenica 23 novembre 2014

Gryposaurus by Safari ltd, Wild Safari Dinos 2013

La recensione di oggi sarà su uno dei migliori modellini del 2013, tanto da avere vinto il titolo di “Best New Toy 2013” della rivista Prehistoric Times: il Gryposaurus della Safari ltd.

Un dinosauro blu non si vede tutti i giorni!



Il cranio di quest’animale è caratterizzato da un ispessimento e una forte curvatura nella zona del “naso” che gli sono valsi il nome di “lucertola dal naso aquilino”. Nel modellino la testa è forse un po’ troppo grande e robusta, ma ricalca in maniera perfetta il fossile. La bocca è aperta e il becco ha un colore diverso rispetto al muso.

Gli occhi sono piccoli ma dipinti con moltissima cura.

Il resto del corpo è quello tipico degli adrosauri, le proporzioni sono buone ma le mani sono troppo ampie. A proposito delle mani, in questo modello sono ricostruite correttamente: le falangi delle dita sono unite insieme in un cuscinetto calloso, tranne che per l’ultimo dito.

Le mani non hanno nessuno artiglio.
Sicuramente uno dei punti forti del Gryposaurus della Safari ltd è quello dei dettagli. Del Gryposaurus esistono dei fossili che riportano le impressioni della pelle e quindi lo scultore doveva essere molto accurato nei suoi riguardi; beh, ci è perfettamente riuscito e la realizzazione della pelle è perfetta. Infatti, si riescono a vedere tutte le minuscole squame che la compongono, con qualcuno più grande e in rilievo sui fianchi e sulla coda. Inoltre essa segue il movimento del modello con pieghe e rughe e si riescono a intuire i potenti muscoli sottostanti.  Lungo tutto il dorso vi sono poi delle grandi squame piramidali che sono state effettivamente ritrovare nel fossile. Completano il tutto la spessa lingua all'interno della bocca e l’apertura della cloaca alla base della coda.

Si nota qualche piccola sbavatura di pittura nelle squame del dorso.
Polpacci possenti.

Concludendo, anche io sono d’accordo con i lettori di Prehistoric Times e giudico il Griposaurus della Safari ltd non solo come uno dei migliori modelli del 2013, ma anche come uno dei migliori presenti attualmente sul mercato. Se poi siete appassionati di adrosauri, non potete proprio lasciarvelo sfuggire. Si può trovare nel sito ufficiale della Safari ltd o su eBay .

giovedì 13 novembre 2014

Anteprima CollectA 2015

Continuano le news che riguardano le nuove uscite per il 2015. Finalmente sono uscite in rete TUTTE le foto dei nuovi modelli preistorici della CollectA che, come al solito, sono parecchi.

1:40 scale Pliosaurus

Medusaceratops

Daxiatitan

Nasutoceratops

Xiongguanlong 

1:4 Guidraco con mandibola mobile

1:40 scale T. rex piumato con mandibola mobile
 1:40 scale Acrocanthosaurus con mandibola mobile
Deluxe Daeodon

Moropus

Deluxe Smilodon

Deluxe Temnodontosaurus
Sicuramente si tratta di un'ampia scelta, tra pterosauri, rettili marini, dinosauri e mammiferi preistorici!
E voi, quali prenderete sicuramente e quali invece vi lasciano indifferenti?

Aggiornamento 08/01/2015


In notevole ritardo è stato annunciato anche un nuovo modello di Spinosaurus, ricostruito secondo gli ultimissimi ritrovamenti!


Aggiornamento 16/01/2015

Ed ecco anche lo Spinosaurus che nuota!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...